Lo specialista risponde - Centro di Psicologia Clinica e Psicoterapia: depressione, anoressia, bulimia, ansia, panico, testimonianze, psicologo, psicoterapeuta, psicoanalista Milano, Lugano

Vai ai contenuti

Menu principale:

Lo specialista risponde

REDAZIONE
LO SPECIALISTA RISPONDE

Gli esperti del nostro Centro offrono un servizio di consulenza psicologica via e-mail. Alcune questioni e le relative risposte possono essere pubblicate sul sito, in forma anonima e dietro consenso, per consentire ad altri visitatori di confrontarsi con situazioni e problemi simili ai propri.

Salve, sono una ragazza di 24 anni. E’ difficile iniziare una conversazione-monologo per spiegare come ci si sente senza sapere il perché, ma è più di un anno e mezzo che ho questo stato d'animo e inizio a non riuscire più a nasconderlo...


Buongiorno, ho visto il vostro sito cercando in Internet chi mi potesse fornire indicazioni utili per risolvere il mio piccolo grande problema. Fin da piccola soffro della fobia per le farfalle, sia piccole sia grandi, sia diurne che notturne e di conseguenza delle falene...


Sono una ragazza di 23 anni, vado all'università, lavoro part-time per mantenere gli studi, ho una storia importante con un ragazzo che amo e che mi ama tantissimo, i miei genitori si sono separati da un anno circa e questo mi ha creato non poche difficoltà...


Mia figlia ha problemi di anoressia ed è in cura presso un ospedale di Roma. Ho tentato di partecipare a riunioni fra genitori, ma ho trovato difficoltà nelle informazioni, oltremodo carenti, una generale disorganizzazione e nessun aiuto concreto per i genitori...


Ho un problema, ho 22 anni, sono in sovrappeso di 13 kg, faccio diete da diversi anni oramai, ma non riesco ad ottenere risultati in quanto soffro di fame nervosa e quindi mangio, nel modo più sbagliato, di nascosto quando nessuno mi può vedere, mangio di tutto...


Sono una ragazza di 24 anni soffro da tre di attacchi di panico anche se nell’ultimo periodo sono andati scemando; ciò che resta è la paura di svenire e raramente depersonalizzazione.
Non voglio assumere farmaci, come posso uscirne definitivamente?...


Si richiedono informazioni sulle cause ed un consiglio comportamentale da adottare nei confronti di mia figlia di 14 mesi, la quale trascorrendo la maggior parte della giornata con me, in una villa adibita parte ad ufficio e parte ad abitazione, trova seri problemi, una volta tornate a case ad essere calma...


E' possibile innamorarsi di un uomo molto più giovane di te?
Ebbene è quello che è successo a me. E' successo un anno fa, sono andata a trovarlo a Parigi - città nella quale lui abita, è francese - e abbiamo avuto attimi di intimità, per me meravigliosi...



Da cosa si capisce se un ragazzo è veramente innamorato?





 
Torna ai contenuti | Torna al menu